Fiori tra i capelli: tendenza per spose e non solo | Creativity

creativity-hair-beauty

  • Lunedi

    Chiuso

  • Martedi

    09:00 - 18:00

  • Mercoledi

    09:00 - 18:00

  • Giovedi

    09:00 - 19:00

  • Venerdi

    09:00 - 19:00

  • Sabato

    09:00 - 19:00

  • Domenica

    Chiuso

Seguici su

Creativity

Fiori tra i capelli: tendenza per spose e non solo

Il 2021 è l’anno della sperimentazione per quanto riguarda stili di taglio e acconciature. Tra le novità portate in dono dal mondo degli hair stylist nell’ultimo periodo c’è anche la tendenza dei fiori tra i capelli. Una scelta di stile che viene tipicamente associata al matrimonio e alle spose, ma che in realtà, se impiegata in maniera corretta, può rivelarsi utile per impreziosire la vostra capigliatura anche per eventi di natura diversa da quella nuziale. Scopriamo insieme qualche acconciatura con i fiori tra i capelli.

Il dettaglio fa l’acconciatura

Paladina della capigliatura con i fiori è stata Carrie Symonds. La trentatreenne moglie del Primo Ministro britannico Boris Johnson. I due sono convolati a nozze lo scorso 30 maggio presso la Westminster Cathedral e proprio la sposa ha contribuito a rilanciare la tendenza boho-chic per l’acconciatura da matrimonio, indossando una coroncina di fiori bianchi. Anche le damigelle hanno seguito questa particolare scelta di stile, impreziosendo le loro capigliature con fiori di grandezza e colore diversi. Il boom di acconciature bridal di stagione, caratterizzate da semplicità, romanticismo e naturalezza si spiega con la ripresa delle cerimonie dopo oltre un’anno e mezzo di sospensione dovuta all’emergenza pandemica.

Semplicità al potere

Un’altra delle caratteristiche che hanno reso il look con i fiori tra i capelli uno degli stili preponderanti in questa stagione, è la sua facilità di realizzazione. Per ottenere una perfetta acconciatura seguendo questo stile, basta avere una buona piega alla base e affidarsi a un fioraio in grado di fornirvi i fiori giusti. Il resto viene da sé, per una resa assicurata e dall’effetto semplice e romantico.

Fiori tra i capelli: da chi prendere ispirazione

Se siete alla ricerca di qualche spunto per poter applicare anche voi dei bellissimi fiori ai vostri capelli, lasciatevi ispirare dal mondo delle celebrities. La tendenza per questo stile arriva direttamente dalla Royal Family e dagli altri membri della nobiltà britannica. In occasione del Toyal Ascot, blasonato concorso ippico che da anni diventa una delle passerelle più esclusive dell’anno nel Regno Unito, la duchessa di Cambridge, Kate Middleton, ha rubato l’occhio degli astanti e dei fotografi proprio per via della perfezione raggiunta con l’abbinamento di centifolie color carta da zucchero al cappello d’ordinanza.
Il mondo del Red Carpet non è certo rimasto a guardare: dal Festival di Cannes, al Met Gala, nell’ultimo periodo abbiamo assistito a un tripudio di fiori tra i capelli. Largo quindi alle coroncine di Lucy Boynton e Emma Roberts, al grosso fiore giallo di Sarah Jessica Parker, gli ultimi Festival e premiazioni cinematografiche sono state un tripudio di chiome ispirate al Botticelli e tante altre soluzioni di stile.

Fiori in passerella

Anche l’alta moda non è rimasta immune dal fascino floreale: Rodarte, Dolce & Gabbana e molti altri atelier sartoriali di primissima fascia hanno abbellito le capigliature delle proprie modelle proponendo cascate di fiori, con particolare spazio a rose fresche di colori diversi tra i capelli, su texture ondulate, intrecciate o spettinate, in look da favola. Chanel, invece, ha deciso di puntare sulle camelie, proponendo dei semiraccolti ornati da questo splendido fiore. Per quanto riguarda le fashion blogger e influencer, Chiara Ferragni ha recentemente proposto in alcuni suoi post su Instagram delle acconciature floreali da tenere in considerazione per look estivi colorati e originali.